top of page

Cesare Battisti  Gabriele Zanatta

 

Il volume si articola in tredici capitoli, ciascuno dei quali è dedicato a un particolare ingrediente o a una specifica portata: introduzioni rapide ma ricche di curiosità, anche di natura storica, sono seguite da consigli sulla qualità e sulla stagionalità dei prodotti da acquistare e dall’indicazione di fornitori di fiducia.

Gli autori presentano la rivisitazione di un’ampia gamma di ricette, spesso caratterizzate da preparazioni più leggere e meglio digeribili, o comunque più in linea con la cultura gastronomica di oggi. Sfogliando Cucina milanese contemporanea potrete quindi riscoprire il celebre “risotto alla milanese” e le origini di questo piatto diventato un simbolo della città della Madonnina o assaporare il ris e erborin, una minestra di riso e prezzemolo.

I preziosi suggerimenti di Cesare Battisti e di Gabriele Zanatta vi condurranno poi a rivalutare le verdure invernali e a gustare gli involtini di verza, la crema di cavolfiore e le cipolle al forno. E ancora, conoscerete le numerose potenzialità culinarie delle interiora, il cosiddetto “quinto quarto”, esaltate nella tipica “trippa alla milanese”, la piacevolezza di un brasato cotto nel vino e nel brodo, la ricercatezza di una cassoeula d’oca e l’intramontabilità di un classico come l’ossobuco.

Aiutati dal profumo della frittura, coglierete anche la differenza tra cotoletta e costoletta e saprete riutilizzare gli avanzi dell’arrosto e del bollito nei deliziosi mondeghili. Gustando il luccio e l’anguilla, scoprirete che anche il pesce si è ritagliato un ruolo di riguardo nella tradizione gastronomica milanese e, assaggiando le rane fritte, potrete assaporare una nuova, e forse inedita, croccantezza.

Se siete desiderosi di fare un tuffo nella tradizione mantenendo uno sguardo sul presente, questo libro non vi deluderà.

Cucina Milanese Contemporanea

€ 28,00Prezzo
  • Categoria: Cucina regionale

    Editore: Guido Tommasi

    ISBN: 9788867531981

    Lingua: Italiano

    Pp: 256

    Formato: Copertina rigida, 19,2 cm x 26 cm

    Peso: 1,164 kg

bottom of page