L’acqua che mangiamo spiega, con un approccio multidisciplinare, la problematica idrica e le sue implicazioni economiche, sociali e politiche. Vuole agire idealmente da ponte tra chi svolge ricerca accademica e scientifica e chi si interessa alle grandi questioni della sostenibilità ambientale. Offre molteplici chiavi di lettura attraverso il lavoro dei più grandi esperti italiani e mondiali. Tra questi segnaliamo, per la prima volta pubblicati in Italia, i contributi di Tony Allan, ideatore del concetto di “acqua virtuale” e vincitore dello Stockholm Water Prize 2008, e di Arjen Hoekstra, che ha elaborato il concetto di “impronta idrica” e fondato il Water Footprint Network.

L'acqua che mangiamo - Marta Antonelli Francesca Greco

€ 25,00Prezzo
  • Categoria: Saggistica

    Editore: Edizioni Ambiente

    ISBN: 9788866270881

    Lingua: Italiano

    Pp: 288

    Formato: Brossura, 17 cm x 24 cm