top of page

Un piatto ben presentato raccoglie l’approvazione del commensale ancora prima dell’assaggio. Nel regno del piacere gustativo l’appeal estetico non dovrebbe mai essere sottovalutato, in particolare nell’era dei social media. Ma come riesce uno chef a sviluppare uno stile personale? Quali sono gli elementi da considerare per decidere esattamente come dovrebbe prendere forma un piatto?
Il libro Il piatto racconta – L’affascinante arte della presentazione celebra una nuova generazione di chef, fotografi e food stylist che stanno adottando un approccio fresco, ragionato e, talvolta, audace nell’allestimento dei loro piatti. Il testo combina interviste a una rosa internazionale di chef a guide pratiche sui temi dei ferri del mestiere, del colore, della consistenza, dell’aroma, della forma e delle stoviglie. L’analisi creativa di specifici piatti, sia dolci sia salati, aggiunge ulteriore ispirazione.
Utile a tutti i livelli di competenza, questa guida visiva alle scelte di selezionati professionisti aiuterà altri a trasformare le loro presentazioni in una forma d’arte e in un’opportunità per la narrazione delle loro filosofie gastronomiche. Che si tratti di una sobria meditazione sul rabarbaro servito ad Amsterdam, di una capasanta circondata da un velo di mistero a Montreal o di una celebrazione del miele a Hong Kong, questi suggestivi esempi di food design stuzzicheranno l’appetito e la fantasia.

Il piatto racconta | Food design

€ 49,90Prezzo
  • Categoria: Cucina professionale

    Editore: Biblioteca Culinaria

    ISBN: 9788897932857

    Lingua: Italiano

    Pp: 256

    Formato: Copertina rigida, 22,7 cm x 29,3 cm

bottom of page