top of page

Samarcanda, Alessandro Magno, la Via della Seta, Tamerlano, Gengis Khan, il lago d’Aral: nomi di luoghi e persone che nella vita tutti abbiamo sentito nominare almeno una volta e che hanno risvegliato in noi desideri sopiti di evasione ed avventura. Questi elementi, e altri ancora, si intrecciano e costituiscono la storia del grande paese che porta il nome di Uzbekistan: una nazione dalle mille sfaccettature, dove si alternano architetture sublimi, deserti e panorami mozzafiato. Questa guida parla della cultura, dell’architettura, dei popoli e delle religioni che si sono susseguiti nei secoli in questa regione dell’Asia Centrale, con cenni anche su aspetti meno noti come la musica, il folklore e il cinema. Sono poi proposti cinque dettagliati itinerari di viaggio, costellati di indirizzi utili, approfondimenti, aneddoti e curiosità; gli itinerari possono essere combinati tra loro a piacimento. Una lettura che unisce storia, arte e informazioni pratiche, adatta quindi per viaggiatori e turisti, per gruppi e per solitari con lo zaino in spalla.

Uzbekistan. Nelle steppe dell'Asia centrale - Prisca Benelli Claudia Deola

€ 27,00Prezzo
  • Categoria: Guide turistiche Mondo

    Editore: Polaris

    ISBN: 9788860590510

    Lingua: Italiano

    Pp: 256

    Formato: Brossura, 12,9 cm x 21,1 cm

bottom of page